Lo sport che vorremmo vedere e che ci piace praticare: i tornei Sportland

Venerdi sera al campo Bettinelli è cominciata la stagione 2012-2013 per Mascoba e Miclub negli over 45.

La partita finisce 4 a 2 per Miclub ma alla fine questo appare un dettaglio, Miclub comincia male, sotto di due goal poi si riprende e va sul 4 a 2.  In campo qualche piccolo scontro, dovuto solo alla voglia di fare e tanto rispetto. I giocatori delle due squadre evitano qualunque astuzia e per quanto possibile evitano contatti un po’ più violenti, si scambiano battute, strette di mano e nessuno protesta.

L’arbitro si lascia coinvolgere e senza farsi sfuggire la partita di mano arbitra con il sorriso.Sul 4 a 2 una punizione battuta a sorpresa per fallo del portiere da il quinto goal al Miclub, l’arbitro convalida ma Mascoba contesta con molta pacatezza il punto di battuta, fuori area. L’arbitro li ascolta, da uno sguardo a quelli del miclub che non obiettano nulla e, scusandosi,  ordina la ripetizione della punizione che questa volta finisce sulla traversa.

Senza isterismi e senza proteste la partita finirà con la stretta di mano fra tutti…  Non sempre è così…  quindi complimenti a tutti!!!

Miclub ha portato in campo anche l’ultima coppa, quale seconda nella supercoppa Sportland.  E’ sfuggita d’un soffio la coppa come prima classificata perchè miclub vinceva 1 a zero contro Kaulon nella finale a pochissimi secondi dalla fine. La voglia di giocare tradisce il miclub, invece di controllare cerca l’ennesimo contropiede che fallisce, e ormai qualche secondo anche oltre il tempo regolamentare parte un gran tiro di un calciatore dei Kaulon che da centrocampo infila il sette!!!! 1 a 1 e calci di rigore.

Serie di impressionante precisione per entrambe le squadre finchè tocca obbligatoriamente ai portieri. Il portiere di miclub ha resistito per tutta la partita a un infortunio ma non riesce quasi a calciare…. la coppa va a Kaulon ma, anche in questo caso, i complimenti sono per tutti per una sana giornata di sport

Si può vincere e si può perdere ma se questo avviene nel giusto clima è sempre una vittoria.

 

 

Siamo in finale!!!!

Come l’Italia anche miclub approda in finale nella Coppa Lombardia over 45 provinciale.

Il percorso è stato esaltante, primi con 5 punti di distacco sulla seconda e vittoria in seminfinale per 6 a 2  contro l’attuale squadra campione provinciale il kaulon.

Ora non resta di augurarsi di dare la parte della Spagna nella finale contro Intercity, in una sfida che ormai è una classica di questi stornei.

forza miclub

Sportland, calcio a sette: cosa succede al miclub?

Serie nera iniziale per miclub, alla seconda sconfitta consecutiva.

Come l’Inter nella massima serie Miclub nel torneo Sportland arranca.Come l’Inter la squadra del Miclub (come Mc Donalds prima e Thunshop poi) ha un palmares di tutto rispetto, diverse finali e titoli conquistati, poco più di un anno fa l’ultima finale persa ai rigori e la scorsa stagione la qualificazione ai play off.

Eppure qualcosa non va…. Il gioco e le geometrie ci sono ma se nella prima partita la sconfitta era principalmente addebitabile alla sfortuna e a qualche disattenzione questa sera non è più possibile parlare di sfortuna.

Primo tempo ottimo per Miclub, che va in vantaggio e ha un altro paio di occasioni, mentre la squadra, ordinata, occupa tutti gli spazi, impedendo ogni tiro agli avversari. Nel secondo tempo qualche minuto da brivido, calcio d’angolo regalato agli avversari e goal dell’unico attaccante in area, solo osservato da una difesa troppo ferma. Dopo poco gran parata del portiere e palla nuovamente regalata agli avversari in piena area di rigore, tiro a porta vuota.

Nonostante lo svantaggio Miclub macina gioco e raggiunge il pareggio, ma una nuova situazione su palla inattiva riporta in vantaggio Intercity, già protagonista della finale di due stagioni fa e seccamente battuta l’anno scorso sia all’andata che al ritorno. Palla dal cerchio di centrocampo e la difesa, ferma, concede il tocco di testa agli avversari per il 2 a 3.

A Miclub evidentemente manca la cattiveria per capitalizzare il gioco e soprattutto nel finale manca il cambio di passo per raggiungere il pareggio, anzi a schemi saltati arriva anche un gran tiro da lontano per il 2 a 4 definitivo.

Sportland calcio a sette: partenza amara per miclub

Comincia con una sconfitta la stagione del miclub al torneo sportland over 45 di calcio a sette.

Un netto predominio nel possesso palla e più di dieci occasioni da goal (di cui molte a tu per tu con il portiere) non hanno evitato la sconfitta per 3 a 2 nella gara iniziale sul campo del Vundesbroc al Quanta Village di via Assietta.

Troppe le imprecisioni sotto porta a fronte dello spietato cinismo degli avversari che  hanno capitalizzato al massimo quanto la partita gli ha offerto. Sono stati finalizzate quasi tutte le occasioni da goal, con un gran tiro da lontano e due goal indubbiamente favoriti da una non perfetta copertura difensiva del miclub.

Di positivo la buona prestazione complessiva, buon ritmo e buone geometrie …in attesa di migliorare anche la mira

 

calcio a sette: il miclub si prepara per partecipare ai tornei sportland

Sportland da diversi anni organizza tornei di calcio amatoriale per tutte le categorie, sia a 11 che a 7 o a 5 ma soprattutto per atleti di ogni età.

E’ partita all’interno dell’associazione una verifica per organizzare squadre che partecipino ai tornei, nella speranza di assicurarci un’annata di svago e di sport